SHARE

Come comportarsi al primo appuntamento:

Se finalmente avete ottenuto il vostro primo appuntamento con la ragazza che vi piace, è importante seguire alcuni consigli di base per non rischiare di rovinare tutto e far naufragare miseramente ogni tentativo di instaurare una relazione. Il primo appuntamento può essere vissuto da un uomo con sentimenti contrastanti di gioia e di ansia, infatti è sia il raggiungimento di un traguardo ma anche il momento per confrontarsi con la ragazza che si desidera conoscere. Per essere sicuri che il primo appuntamento sia un vero successo bisogna assolutamente evitare alcuni comportamenti che possano indispettire una ragazza e rendere vano ogni tentativo di ottenere un secondo dating.
La prima semplice regola da seguire è quella di presentarsi al luogo d’incontro concordato in perfetto orario, mai in anticipo o in ritardo. L’arrivare in ritardo è percepito come una mancanza di rispetto e di interesse, quindi la mancanza di puntualità può creare un clima di imbarazzo e fastidio sin dai primi attimi dell’incontro. Anche l’arrivare in anticipo non è ben valutato specialmente se avete deciso di passarla a prendere a casa, è risaputo che una donna non sarà mai pronta prima dell’orario prefissato e si potrebbero scatenare scene di panico per accelerare i tempi.
Il buon esito di un primo appuntamento viene determinato in parte dall’organizzazione del dating, di conseguenza è fondamentale pianificare in anticipo lo svolgimento dell’incontro per non rischiare di ritrovarsi in una trattoria che serve cibo dozzinale o in un ristorante dove bisogna attendere ore per sedersi al primo tavolo disponibile. Per il primo appuntamento scegliete un luogo d’incontro che conoscete bene, dove avete già cenato e siete sicuri che offrano buon cibo e un ottimo servizio. Da evitare assolutamente posti insoliti o etnici, che potrebbero non soddisfare le esigenze culinarie della vostra accompagnatrice, ma è sempre meglio optare per una pizza, un aperitivo o un ristorante di cucina italiana. Se la serata prevede la visione di un film al cinema, assicuratevi di organizzare prima un aperitivo per poter conversare e conoscervi meglio, altrimenti trascorrete il vostro intero incontro senza aver avuto nessuna occasione di parlare con lei.

Adesso che avete scelto il luogo d’incontro è il momento di passare alla fase due: come vestirsi per il primo appuntamento e cosa portarle in dono. La prima impressione dice molto di voi, quindi evitate di indossare vestiti che non mettete mai, non vi faranno sentire a vostro agio e rischierete di apparire ingessati e a disagio. Scegliete un outfit casual, come jeans e camicia, e bandite abiti troppo eleganti o esageratamente sportivi come tute da ginnastica e sneakers. Per fare colpo sulla ragazza, è sempre opportuno portarle in dono un pensierino, che non sia troppo eccessivo e costoso. I regali ideali per il primo appuntamento sono un fiore o un cioccolatino, di certo non un bouquet ingombrante o un’intera scatola di cioccolatini che potrebbero sembrare troppo ingombranti o eccessivi.
Finalmente è arrivato il fatidico giorno dell’incontro, dove vi giocherete il tutto per tutto. Appena arrivati, salutate la ragazza con un bacio sulla guancia, evitate abbracci troppo appassionati e anche saluti freddi come una stretta di mano; chiedetele come sta e iniziate la conversazione con un complimento riguardante il suo look, ma non esagerate! Le donne non apprezzano continui complimenti, potrebbero interpretarli come falsi e non sinceri.

Per essere un vero gentiluomo, accompagnatela all’interno del locale, fatela accomodare e aiutatela a togliere la giacca, questi comportamenti anche se possono apparire retrò sono sempre molto apprezzati dalle donne. Se siete a cena, lasciate che sia lei a ordinare e visto che avete scelto voi il posto suggeritele i piatti “forti” che propone il locale. A cena, non cercate di monopolizzare la conversazione ma ascoltate e prestate attenzione alle sue parole, versatele il vino quando il bicchiere è vuoto, insomma cercate di coccolarla durante tutta la serata e di farla sentire come una principessa. Se la conversazione diventa noiosa o si alternano troppi silenzi, intervenite subito con delle domande di carattere generale: Cosa ti piace vedere al cinema? Che tipo di musica ascolti? in questo modo la situazione imbarazzante sarà evitata e la serata trascorrerà amabilmente.

Durante la serata, ci sono due cose assolutamente da evitare: non ubriacatevi e non parlate assolutamente di relazioni precedenti! Entrambi gli atteggiamenti potrebbero infastidire ed essere valutati come inappropriati.
Se avete seguito tutte le regole, il vostro appuntamento sarà stato un successo, ma il disastro può palesarsi anche all’ultimo minuto, quando è il momento di riaccompagnarla a casa. In questo preciso istante ogni uomo si chiede, adesso cosa faccio? La saluto con un bacio sulla guancia o la bacio con passione? Tutto dipende dal suo atteggiamento: se indugia sull’uscio di casa e continua a guardarvi con passione, allora buttatevi, altrimenti salutale educatamente e mandatele un messaggino il giorno dopo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here