SHARE

L’arte della seduzione: consigli su come sedurre

Che lo si ammetta o meno, tutti hanno bisogno di una persona da amare e che li ami, a un certo punto della propria vita. L’amore infatti è ciò che riempie le giornate, che dona soddisfazioni ma anche grandi preoccupazioni, e che in ogni caso ravviva la vita e dona un volto nuovo alle persone.
Generalmente, gli uomini sono quelli meno inclini ad ammettere di ricercare l’amore: spesso li si vede, infatti, frequentare locali o conoscere gente per il solo gusto di vivere un momento di passione con una compagna occasionale. Questi uomini in genere non pensano a passare il resto della propria vita al fianco di una singola donna con la quale creare una famiglia, ma ciò non significa che questa mancanza prema, in modo più o meno evidente, sulla qualità delle proprie giornate.
Molto spesso, infatti, chi si rifugia in queste storie occasionali che durano soltanto una notte lo fa perché, nonostante la ricerca e l’impegno, non riesce a trovare o a conquistare la donna dei propri sogni.
In questo articolo, dunque, vedremo quali sono i consigli che un uomo può seguire per sedurre e suscitare interesse nella donna che desidera.

La regola principale: la galanteria
Se si cerca una storia a lungo termine con una donna speciale, il primo elemento da tenere in considerazione per tentare un approccio degno di nota con lei è l’educazione. Ogni donna, infatti, apprezza l’educazione e la raffinatezza di un uomo, notando tutti i particolari di un contesto al quale queste due importanti caratteristiche vengono applicate. Evitare, dunque, approcci volgari con battutine o con inviti al limite del ridicolo: un sorriso e un invito può essere più che sufficiente.
Il problema degli uomini, molto spesso, è che associano la galanteria alla femminilità, quasi come se l’essere educati minasse la virilità dell’uomo; in realtà, la buona educazione esula sia dall’aspetto fisico che dal proprio atteggiamento virile. Un uomo garbato, ad esempio, è colui che anticipa il passo della propria donna, apre la portiera della macchina e la accompagna dove ella richiede. Essere galante vuol dire non solo portare una rosa alla donna con la quale si esce, ma anche ascoltare quando lei parla e non sovrapporsi alla sua voce e, soprattutto, essere rispettoso non solo nei suoi confronti, ma in quelli di chiunque.
Anche nell’ambito della galanteria, comunque, vi sono dei limiti: non bisogna risultare troppo pomposi o in ogni caso esagerati, poiché si rischia di fare una cattiva impressione o addirittura infastidire chi ci si ritrova d’avanti.

Far passare alla donna dei momenti divertenti può farle aprire il cuore
Una volta che si è entrati in contatto con la persona desiderata, è il momento di giocare le proprie carte e intavolare una discussione che risulti interessante ma poco forzata. Molto spesso si sente dire che per conquistare una donna è sufficiente farla ridere. Può sembrare un luogo comune, ma in moltissimi casi è un metodo che funziona.
Non sono richieste in nessun caso incredibili abilità di comico o intrattenitore, bensì è sufficiente far passare dei momenti piacevoli, che facciano tornare la persona a casa con il sorriso sulle labbra. Come fare per raggiungere questo scopo? Tutto dipende sia dagli argomenti che vengono affrontati, sia dal modo in cui essi vengono trattati; se ad esempio ci si ritrova a parlare di brutte esperienze del passato, è possibile raccontarle in chiave simpatica, o comunque in modo rilassato e poco teso. Anche delle osservazioni possono talvolta suscitare un sorriso o una risata, ma anche in questo caso è opportuno non esagerare, in quanto si rischia di diventare offensivi o fuori luogo.
In generale, comunque, mai parlare di vecchi amori o di storie passate, non all’inizio almeno: per essere conquistata, la donna deve sentirsi unica e imparagonabile.

La raffica di domande che infastidisce
È stato accennato in precedenza che quella di mostrare un sincero interesse verso gli argomenti che vengono proposti dalla propria partner può risultare una tecnica più che efficace. Anche in questo caso, tuttavia, bisogna prestare non poca attenzione, perché anche nel caso in cui un argomento sia molto interessante, bisogna evitare di proporre delle domande a raffica che possono irritare chi si ha di fronte. In particolar modo, le domande proposte non devono essere troppo personali o invadenti, e non devono mai porre una donna in una situazione di imbarazzo. Se si commette questo errore, comunque, rendersi conto in tempo di ciò che si è detto e porgere le proprie scuse può salvare una situazione.

Essere se stessi, sempre
In generale, comunque, qualsiasi sia la tecnica che si adotti c’è un particolare da tenere bene a mente: bisogna essere sempre se stessi.
Ci sono molte teorie legate all’amore secondo le quali, infatti, gli individui di una coppia sono complementari. Forzare le situazioni, mostrare un interesse palesemente falso o esagerare nel dedicare attenzioni sono tutte tecniche che rendono qualcuno diverso da se stesso, e lasciano il tempo che trovano. Essere sinceri, aprire il proprio cuore e non avere segreti sono invece gli strumenti essenziali per conoscere nuove persone e trovare, tra tutte loro, quella che sa apprezzare il lato bello e quello brutto del proprio carattere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here