SHARE

I cani rappresentano i migliori amici dell’uomo e sono considerati a tutti gli effetti, dei veri e propri componenti della famiglia che, come tali, vengono amati e rispettati da tutti. Decidere di adottare un cane è una scelta di vita che comporta degli impegni ma, al contempo, anche tanta felicità per una creatura che è capace di amare incondizionatamente. Nel caso di un’adozione canina è importante scegliere quanto prima un nome per il cucciolo, in maniera che possa, sin dalla tenera età, abituarsi al suono e rispondere al richiamo.

È bene coinvolgere tutta la famiglia nella scelta del nome della cucciola:
Nella scelta del nome è preferibile coinvolgere tutta la famiglia, in modo che ogni membro nei sia perfettamente soddisfatto. Tale decisione deve essere presa collettivamente in maniera da non rischiare che qualcuno, non contento del nome scelto, possa chiamare il cane diversamente, provocando delle problematiche di ubbidienza. Il cane, soprattutto se piccolo, deve essere educato e chiamato con un nome unitario, ecco perchè la decisione finale deve essere condivisa da tutti.

Meglio scegliere un nome corto:
Quando bisogna scegliere un nome per un cane è preferibile optare per un nome corto che miri ad ottenere immediatamente l’obbedienza. Nonostante i cani di razza con pedigree che partecipano alle competizioni nazionali ed internazionali abbiano un nome complesso, indicante la tipologia e la dinastia, gli addestratori usano chiamarli con un nome corto, scelto convenzionalmente allo scopo. Esistono numerosi nomi femminili che possono adattarsi anche ai cani, è possibile ispirarsi a diversi ambiti, come ad esempio il mondo delle fiabe, personaggi famosi, nomi storici o nomignoli simpatici utilizzati in famiglia. Con riferimento all’utilizzo dei nomi di persona anche per i cani, vi sono due scuole di pensiero, secondo alcuni risulta una qualcosa di altamente irrispettoso in quanto occorre porre una netta distinzione tra gli animali e le persone, secondo altri, e sono la maggior parte per fortuna, attribuire ad un cane un nome di persona in qualche modo li umanizza e li rende maggiormente vicini ai propri padroni. Certamente, è bello essere liberi di scegliere il nome più adatto senza condizionamento alcuno.

Importante anche valutare la razza:
I veterinari e gli educatori canini evidenziano come nella scelta del nome occorra valutare anche la razza del cane, in maniera che il nome scelto possa rispecchiarne al massimo anche l’aspetto. Generalmente, utilizzare questo criterio è utile per ogni tipo di esemplare, sia quelli da competizione, da gara o da mostra, che quelli semplicemente da compagnia che non lasciano mai il loro padrone.

Se avevate già un cane evitate di mettere alla nuova arrivata lo stesso nome con l’aggiunta del numero:
Quando si è possessori di molti cani occorre effettuare una netta differenziazione evitando la pessima abitudine di chiamare i cani tutti allo stesso modo e diversificandoli solo con l’apposizione di un numero. Tale pratica non solo risulta altamente diseducativa, perchè i cani tendono a non capire i comandi diventando disubbidienti, ma anche poco utile in quanto, con la medesima denominazione, non si riesce a richiamare l’attenzione del cane al quale ci si riferisce. E’ preferibile dunque adottare nomi diversi ma che abbiano anche un suono diverso onde non avere confusione. Ad esempio, se si ha già un cane che si chiama Genny, è consigliabile non chiamare il nuovo cucciolo Terry o Sally perchè si tratta di nomi che, seppur scritti con lettere diverse, emettono un suolo similare che ingenera errore. Molti possessori di cani che hanno commesso questo errore se ne sono subito pentiti e si sono visti costretti a cambiarlo e ad educare i cuccioli al nuovo nome, più adatto alla situazione, ideale per ricevere immediata risposta.

Di seguito una breve lista di nomi da cagnolina femminili:

A- Aurora, Asia, Akira.
B- Bonnie, Barbie, Bella.
C- Connie, Cora, Carina.
D- Dana, Debbie, Dora.
E- Eva, Erica, Edvige.
F- Flora, Fara, Floy.
G- Genny, Gioia, Gaia.
H- Hope, Hella, Hola
I- Iole, Isa, Ines.
L- Lara, Lulù, Lisa.
M- Mia, Mary, Monia.
N- Nadia, Nora, Nella.
O- Ottavia, Olga, Ofelia.
P- Perla, Penny, Porzia.
Q- Quinzia, Quintilia, Quoty.
R- Rosa, Rama, Rina.
S- Sonia, Sally, Sandy.
T- Tonia, Terry, Tosca.
U- Uma, Uccia, Uga.
V- Vera, Viola, Vilma
Z- Zara, Zora, Zanna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here