SHARE

Quando incontriamo un ragazzo che ci piace, non possiamo fare altro che attendere l’occasione giusta per incontrarlo. Si può quindi cercare di pianificare un incontro casuale, studiato in modo da attirare l’attenzione del ragazzo in questione, senza sembrare troppo eccessive o impreparate. Vediamo quindi quali sono i consigli che possono essere utili a conquistare l’uomo che ci piace.

Come fare amicizia con un ragazzo

La cosa più importante per fare amicizia con un ragazzo è conoscere i suoi gusti e le sue passioni: questo può essere favorito ad esempio dall’essere nella stessa compagnia di amici o dal condividere uno sport o un corso di ballo o di lingua. Se quindi ti piace un ragazzo in palestra o alla lezione di inglese, parti già in vantaggio. Per questo motivo la prima cosa indispensabile da fare sarà quella di provare a stringere amicizia con il ragazzo che ti piace parlando degli interessi in comune, facendogli domande relative alle passioni che condividete e utilizzando queste occasioni come base per instaurare un rapporto durevole, che potrebbe essere approfondito nel tempo.

Come attirare l’attenzione di un ragazzo

Al di fuori di questo ambito, puoi provare ad attirare l’attenzione di un ragazzo senza essere eccessiva o invadente, puoi provare a parlargli, facendo in modo di esercitare la sottile arte del flirt, senza far percepire che ci stai provando in maniera esagerata.
Ci sono alcuni trucchi che puoi utilizzare, ad esempio:

cerca di sorridere e guardarlo negli occhi, con espressione ammaliante ma discreta;
approfitta di ogni occasione per stare qualche minuto da sola con lui e cerca di parlare di qualche argomento interessante;
indossa qualcosa che attiri l’attenzione senza essere eccessivo: un po’ di rossetto o un filo di trucco aiuteranno nella missione.

Quando poi la conversazione sarà proseguita verso qualcosa di più intimo, potrai tentare di chiedere un’uscita in gruppo o a due, se vuoi trascorrere un po’ di tempo da sola con il ragazzo dei tuoi sogni.

Come corteggiare un ragazzo

Dopo aver quindi superato la fase critica della conoscenza ed essere entrata in confidenza, potrai provare a corteggiare il ragazzo dei tuoi sogni, cercando di essere sempre chiara e precisa. Utilizza frasi ad effetto, che alludano ad una conoscenza più approfondita, senza però essere pesanti o volgari. Ricorda: una ragazza deve essere intrigante e sfuggente, per attirare l’attenzione del ragazzo in questione. Quindi, il consiglio d’oro è: corteggia in modo chiaro e discreto, per far sì che il messaggio di interesse venga percepito dal destinatario ma tu non venga considerata una persona appiccicosa o, peggio, asfissiante. La cosa più importante è quindi attuare una strategia che sia un buon mix fra sincerità e mistero: i ragazzi sono spesso attratti da questa combinazione fatale.

Trova degli interessi in comune con il ragazzo dei tuoi sogni

Dopo averlo approcciato, è fondamentale trovare degli interessi in comune che tu possa coltivare con il ragazzo che stai conoscendo, in modo da far sì che la prima fase della relazione sia semplice e ti permetta di vincere l’imbarazzo iniziale. Quindi, via libera a cinema, bowling, ristorante, enoteca e tutto ciò che può farti esprimere le tue migliori qualità e il meglio di voi due assieme. Sicuramente, vincendo la timidezza e la paura, potrai goderti i momenti migliori insieme a lui. Cosa c’è di meglio di una bella giornata in mezzo alla natura se entrambi siete ad esempio appassionati di mare o di montagna?
Sicuramente potrete trovare dei punti di contatto e conoscervi a fondo in un contesto leggero e gradevole.
Ricordati sempre di usare dolcezza, di non fare domande troppo dirette e di essere sempre intrigante e mai banale: con questi piccoli trucchi sicuramente lo conquisterai!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here