SHARE

Come fare amicizia con un ragazzo? Quante volte da adolescenti ci siamo poste questa domanda! A chi non è mai capitato di incontrare per strada, a scuola, o in palestra il tipo da far perdere la testa… e subito si viene tempestate da numerose domande, come ad esempio: Come faccio ad attirare la sua attenzione? Con quale scusa lo posso avvicinare? Mi avrà notata?
Che tu sia una ragazza timida, estroversa, riservata, il primo consiglio è sentirsi sicuri di sè! Bisogna trasmettere la propria personalità, lavorando sulla propria autostima, senza cadere nell’errore di sembrare invadenti. A chiunque piace la naturalezza e trasparenza nelle persone, se inizi a farti conoscere per quello che sei, avrai sicuramente una marcia in più.

Come attirare l’attenzione di un ragazzo:
Bisogna farsi notare lanciando, ad esempio degli sguardi intensi, per cercare un contatto visivo e se vengono ricambiati regalagli un sorriso! Mostrati simpatica senza esagerare con battute o grosse risate, un ragazzo apprezzerà sempre questo tuo aspetto.
A questo punto bisogna fargli capire che sei single, così da invogliare il ragazzo in questione, a fare il primo passo senza troppi problemi.
Quando inizi a parlare con lui interessati della sua vita, quale sono i suoi hobby, la musica che ascolta, ecc.. così da poterlo conoscere meglio e vedrai che se nasce una complicità, avrete modo di incontrarvi di nuovo e magari potrà nascere una romantica storia d’amore! Come nel caso di Angela, una giovane ragazza timida, non molto tecnologica che ha trovato il coraggio di prendere l’iniziativa di andare a conoscere il ragazzo che le piaceva. Di seguito raccontiamo nel dettaglio la storia di Angela e Cristina.

Angela e Cristina si conoscevano ormai dai tempi delle scuole elementari ed erano entrambi pronte sempre ad aiutarsi quando sorgevano dei problemi. Finalmente era arrivato il momento di partire per l’università e Cristina che è una fanatica della tecnologia acquista i biglietti del treno online. Siccome in quel momento Angela non era con lei, decide di inviarglielo tramite whatsapp. Cristina si accorge che Angela è online ma non visualizza il biglietto, allora le manda un messaggio vocale per avvisarla che finalmente ha acquistato i biglietti e che può visualizzarli e stamparli.
Angela, che con la tecnologia è un pò imbranata, non sa come fare. Ci prova in tutti i modi a “smanettare” con il cellulare e a togliere quell’impostazione che non le permette di scaricare la foto del biglietto. Presa dalla curiosità, nota un gruppetto di ragazzi poco distanti da lei che stanno guardando qualcosa tutti insieme sui cellulari. Si avvicina e si presenta e chiedendo scusa, chiede se si intendono di impostazioni e subito uno di loro interviene per farle sapere che ha trovato le persone giuste, mettendola al corrente di aver chiesto a studenti universitari in informatica.

Tra varie battute e risatine ammiccanti, Angela non riesce a togliere gli occhi di dosso al più carino del gruppo e si accorge che la situazione è reciproca. Presa un pò dall’imbarazzo, gli chiede di raccontarle nei dettagli di ciò che ha bisogno e gli porge il suo telefono. Lui si avvicina e le fa notare che togliere quell’impostazione è molto semplice. Finalmente Angela riesce a visualizzare il biglietto del treno ma in quel momento ha pensieri per altro. Nella sua testa sta balenando l’idea di come riuscire ad ottenere il numero del misterioso ragazzo che l’ha aiutata, allora in quel momento si ricorda che un pò di giorni fa non riusciva a scaricare dei file che le avevano inviato. Con molta gentilezza si rivolge al ragazzo, con un imbarazzo anche un pò eccessivo e gli chiede, visto che c’era, se fosse disposto ancora ad aiutarla. Il ragazzo le risponde che può chiedergli tutto ciò che desidera e che non deve assolutamente preoccuparsi. I loro visi in quel momento si avvampano e i loro occhi si guardano intensamente tanto da mettere in imbarazzo anche il resto del gruppo. Risolto anche questo problema, Angela ormai è determinata e vorrebbe tanto approfondire quella conoscenza e allora escogita qualcosa per poter avere il suo numero di telefono. Comincia a raccontargli che lei ha a che fare spesso con questo tipo di problemi e che da tempo cerca qualcuno che potesse aiutarla. Il ragazzo senza pensarci due volte le dice che se vuole, possono scambiarsi i numeri di telefono e che magari possono tenersi in contatto tramite whatsapp per risolvere i pseudo problemi di Angela. Angela non può credere alle proprie orecchie e assume un’espressione strana, la tipica espressione di chi finalmente ce l’ha fatta ad ottenere ciò che desiderava in quel momento. Finalmente si scambiano i numeri di telefono e Angela gli chiede il nome, indispensabile per poterlo memorizzare. Il ragazzo si chiama Marco e lei gli fa vedere che lo identifica come “Marco il genio”. Lui ride e intanto continua a guardarla intensamente.

È arrivato il momento di salutarsi ma nessuno ha voglia di farlo perché entrambi sanno che da quell’incontro inaspettato potrebbe nascere una bella amicizia e forse qualcosa in più. Si salutano con una bella stretta di mano ripromettendosi di risentirsi al più presto in quanto Angela ha ancora molti problemi di impostazioni da risolvere. Quando Marco finalmente si allontana, Angela non esita a chiamare Cristina per raccontarle ciò che le è successo. Cristina è molto contenta per lei e le chiede ogni minimo dettaglio di quella nuova conoscenza. Angela si sente al settimo cielo perché ha notato che anche per Marco, l’interesse è reciproco. In quel momento è confusa e incredula perché ancora non si rende conto di aver conosciuto il ragazzo più carino che abbia mai visto ed è determinata a contattarlo il più presto possibile perché vorrebbe tanto che quella nuova amicizia si trasformasse nel più bello dei sentimenti, cioè l’amore. Dopo qualche giorno Angela con la scusa di farsi spiegare altri trucchi per usare al meglio il cellulare, contatta Marco e si incontrano. Un appuntamento perfetto, scandito tanto da risate e sguardi intensi, in cui la voglia di stare insieme sale sempre di più. Un’amicizia nata per caso, in cui Angela non si pente assolutamente di aver preso l’iniziativa per approfondire il rapporto con questo fantastico ragazzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here