SHARE

I BowLand è un trio formato da due ragazzi e una ragazza, tutti e tre di origine iraniana. Si sono conosciuti in Iran durante il loro percorso di studi, in seguito hanno deciso di continuare gli studi in Italia, a Firenze. Nel 2015 hanno stabilito di formare un gruppo, anche se già prima i due ragazzi suonavano musica. Dopo aver ascoltato la loro amica, hanno deciso di formare un trio, cosi è nato anche il nome del gruppo; nella loro lingua, il Farsi, significa alto, forte.
Dopo alcuni anni di musica in giro per la città di Firenze e varie manifestazioni, nel 2016 vincono un contest musicale promosso dalla regione Toscana, diventando cosi in poco tempo molto conosciuti e ascoltati. L’anno seguente, nel 2017, pubblicano il loro primo album, affermandosi sempre più sulla scena musicale. La svolta arriva nel 2018 con la partecipazione al talent X Factor, dove vengono subito notati dai giudici e dal pubblico.
Il gruppo viene fortemente acclamato dai giudici, riesce ad arrivare fino ai Live show del programma, dove si classificano quarti.

Il loro stile musicale mette insieme uno stile orientale, musica elettronica, atmosfere eteree e diversi rumori comuni, come bicchieri o macina spezie, aggiungendo anche rumori vocali. La loro musica è molto riconoscibile, proprio perché non e una musica tradizionale che viene ascoltata tutti i giorni. Nonostante questa particolarità fatta di melodie animali, strumenti curiosi, come lo scacciapensieri, i beat downtempo, questo gruppo ha saputo farsi amare sin dall’inizio grazie anche alla voce angelica della ragazza.
Il genere musicale inoltre trae ispirazione da diversi gruppi molto conosciuti a livello mondiale come i Massive Attack, Cocorosie, Nicolas Jaar e Gorillaz. Solitamente il gruppo canta in inglese, ma ad X Factor hanno dovuto cantare anche in italiano.
Grazie al successo del programma, i BowLand hanno già in programma di incidere un nuovo album, tanto atteso dai fan.

Forti di essere apprezzati dal pubblico e dai fan, il gruppo ha già programmato un tour estivo in giro per l’Italia. Alcune date molto importanti e attese sono il 9 luglio presso il Festival di Villa Arconati, nel comune di Bollate. Un’altra data molto attesa è quella del 19 luglio alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Il gruppo non si esibirà solo in Italia ma anche in Croazia e in Ungheria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here