SHARE

Abbiamo chiesto ad alcuni dei migliori brand di abiti da cerimonia, quanto costa un abito da sposa al giorno d’oggi e da quali fattori dipende il suo costo.
La scelta per una futura sposa risulta essere sempre molto difficile in un mercato così ampio e con cosi tanti modelli diversi da offrire. Per questo abbiamo creato una guida che permette di stilare un budget nuziale riservato all’abito a seguito di diversi fattori:

Abito Made in Italy

Fortunatamente il Made in Italy di pregio continua ad esistere, realizzato con ottimi materiali e ben rifinito. Per questa tipologia il valore medio parte da circa 2.500 fino ai 4.000 euro.

Abiti da sposa di alta qualità

Realizzati su misura, con seta pura e pizzi originali, un prezzo medio degli abiti di alta qualità può oscillare tra i circa 2.000 e 4.000 euro. La realizzazione su misura degli abiti non aggrava i costi al cliente finale, ma rende soltanto il capo più esclusivo e adatto alla conformazione fisica.

Nell’immagine proposta l’abito da sposa fa parte della Collezione 2020 firmata Luigi Bruno, il brand che rende le donne uniche, sensuali, e romantiche nel giorno più importante con abiti Made in Italy, di alta qualità e con tessuti pregiati.

La griffe

Gli abiti da sposa griffati presentano dei prezzi le cui oscillazioni sono molto ampie, che permettono di partire da un prezzo minimo di circa 2.000 euro fino ad arrivare anche a prezzi che si aggirano sui 10.000 euro, che offrono altissima qualità ed armonia le cui vestibilità risulta molto confortevole.

I tessuti

La vastissima varietà di tessuto permette una scelta che asseconda ogni tipo di fisico e desiderio. Privilegiata soprattutto la seta pura, la cui leggerezza garantisce un comfort adatto sia ai matrimoni al chiuso che quelli all’aperto, in riva al mare, i cui prezzi oscillano tra i 2.000 e 3.000 euro circa.
Il pizzo, protagonista di numerosi collezioni, sempre alla moda e soprattutto amato dalle donne che cercano sensualità e raffinatezza accuratissima, il cui prezzo può oscillare tra i 2.000 e i 5.000 euro circa, la cui presenza di ricami o dettagli aggiuntivi, permette di soddisfare anche i gusti più raffinati.
Prezzi compresi in questo range rimangono validi anche per tessuti come chiffon, mikado, georghette e raso, tessuti molto morbidi e delicati.

Ricami e dettagli aggiuntivi

Particolari ricami elaborati dalla creatrice o richiesti personalmente dalla sposa rappresentano un prezzo aggiuntivo all’abito dovuto al tempo che gli sarà dedicato e alla scelta del modello da incidere sopra per il giorno più importante per un donna, la cui dimensione del ricamo ed il tipo di elaborazione può aumentare il costo di un valore che va dai circa 500 ai 3.000 euro, come anche aggiunte di tulle, di strass luminosi o di perline, di scollature particolari o aggiunte di maniche.

Colore

Nonostante il bianco rimane la scelta privilegiata dalle spose, prendono piede sempre di più gli abiti colorati, che variano dall’avorio, all’azzurro, al rosso per le spose più coraggiose che vogliono azzardare, i cui prezzi dipendono prevalentemente dal tessuto e dai dettagli, in quanto i prezzi medi oscillano tra 1.500 e 3.500 euro circa, in base anche ai fattori qui elencati.

Lunghezza

L’abito lungo è il più richiesto ed anche quello con il prezzo maggiore in quanto la maggior quantità di tessuto grava sul costo finale, ma un matrimonio in piena estate o sulla spiaggia può portare una sposa alla scelta di un abito corto il cui prezzo diminuisce e risulta mediamente tra i 1.000 e i 3.000 euro circa.

Creazione su misura

Abiti creati su misura, sono quei abiti presenti in sartoria o in atelier, il quale può essere modificato per valorizzare al meglio il fisico della sposa risaltando le proprie forme, la cui scelta del tessuto rimane limitata in base alla disponibilità per quel modello, dove modifiche simili possono comportare un costo aggiuntivo a quello dell’abito originale che può variare tra i 500 e i 2.000 euro circa, anche se, particolari richieste possono aumentare ulteriormente tal prezzo.

Abiti personalizzati

Abiti personalizzati secondo le richieste della sposa, la quale non è stata soddisfatta da alcuna creazione riscontrata o la quale manifesta l’ambizione di un vestito singolare e unico che valorizzi al meglio le proprie forme, richiedono un impegno sartoriale il cui costo può oscillare mediamente tra i circa 3.000 e i 5.000 euro in base alla quantità di materiale da utilizzare, dalla qualità di quest’ultimo e dai vari dettagli aggiuntivi. Più imponente ed elaborato sarà l’abito da sposa e maggiore sarà il costo finale.

Sposa in dolce attesa

Una categoria di abiti da sposa, sempre più alla moda, sono quelli adatti alle donne che giungono all’altare con il dono più grande, i cui tessuti in chiffon o in seta, stile impero o principesco prevalgono e permettono uno stile raffinato che mette in risalto le curve più generose, con prezzi medi tra i circa 2.500 e 4.500 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here