SHARE

La crema viso è uno step fondamentale all’interno di una skincare routine che si rispetti.
Le creme sono formulate sia con attivi idratanti, che aiutano a mantenere intatto il film idrolipidico, che con sostanze funzionali specifiche per ogni esigenza cutanea. La pelle può presentarsi secca, sensibile, grassa, mista o asfittica, ma qual è il modo migliore per riconoscerla e prendersene subito cura?

Come riconoscere il tipo di pelle e applicare la crema viso adatta

Non tutti abbiamo le stesse esigenze cutanee ed è per questo motivo che la pelle risponde in un modo piuttosto che un altro ai diversi prodotti che decidiamo di applicare su di essa.
Questo non intacca sulla validità dei prodotti disponibili in commercio, semplicemente non sono adatti alla tua pelle. Esistono due modi diversi per scoprire il tuo tipo di pelle: vediamo subito quali sono!

Test del giorno

Il modo più semplice per determinare il tipo di pelle è vedere come si comporta durante il corso della giornata. Se a fine giornata il viso si presenta oleoso e spesso, allora la tua pelle è sicuramente grassa; se solo la zona T tende a lucidarsi, si tratta invece di pelle mista. Al contrario, una pelle che tira e tende a desquamarsi, soffre di secchezza cutanea. Se compaiono anche rossori localizzati e prurito, ci troviamo di fronte ad una pelle sensibile. Qualsiasi tipo di pelle, che sia secca, grassa o mista, può essere anche sensibile: in questo caso, dobbiamo fare attenzione ad acquistare prodotti che siano dermatologicamente testati o adatti a pelli sensibili. La pelle asfittica, invece, è determinata da un aspetto superficiale secco sotto il quale compaiono imperfezioni come pori dilatati, comedoni aperti e chiusi.

Test della detersione
Il test della detersione consiste semplicemente nel lavare il viso con un detergente delicato e non applicare nessun prodotto successivamente. Attendi 30-60 minuti per esaminare la tua pelle, se tende a lucidarsi o a tirare, e solo dopo puoi procedere all’applicazione degli altri prodotti.

Se non hai riscontrato lucidità, desquamazione o arrossamento, allora la tua pelle è normale: la tipologia di pelle più rara da trovare, nonostante venga definita appunto “normale”.
La pelle, purtroppo, è messa continuamente a dura prova, sia dagli agenti atmosferici che dalle condizioni fisiologiche di ognuno di noi, stress e sbalzi ormonali. Per questo motivo, la pelle difficilmente resta normale, ma tende a rispondere alle diverse aggressioni sia esterne che interne.

Scopriamo adesso come prenderci cura al meglio della nostra pelle: i prodotti viso Clarins online rispondono a tutte le necessità di bellezza, essendo dermatologicamente testati e formulati con ingredienti delicati.

Crema viso per pelle secca
La pelle secca è una condizione poco piacevole e tende ad aggravarsi col passare del tempo: si presenta ancor più secca in inverno e facilmente irritabile in estate. Questo tipo di pelle ha bisogno di una crema viso idratante e nutriente, capace di difenderla dagli agenti esterni. La texture, molto ricca, deve contenere attivi quali glicerina, burro di karité, olio di oliva, olio di jojoba, olio di mandorle e avocado.

Crema viso per pelle grassa
La pelle grassa è soggetta ad una sovrapproduzione di sebo e ha bisogno di una crema dalla duplice funzione, che sia astringente e antibatterica. Anche le pelli che producono troppo sebo necessitano di idratazione: la soluzione ideale sarebbe quella di evitare formulazioni pesanti e oleose e prediligere formati in gel che donano un aspetto fresco e opacizzante. Gli attivi da preferire sono tea tree oil, aloe vera, camomilla e acqua di rose. Anche alcuni tipi di acidi possono aiutare a purificare la pelle, come l’acido azelaico, perfetto per contrastare i batteri che causano i brufoli e spesso contenuto nei prodotti per trattare l’acne.

Crema viso per pelle mista
Chi ha una pelle mista ha bisogno di uniformare l’incarnato andando a ristabilire un equilibrio tra la zona più secca, solitamente quella delle guance, e la zona T, che si presenta più lucida.
Anche in questo caso bisogna scegliere creme dalla texture leggera, con attivi funzionali quali: ceramidi, acido ialuronico, fosfolipidi, vitamina C e vitamina E.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here